Cerveteri. La Città di Cerveteri incontra esperti del settore, per trovare soluzioni specifiche e risposte in merito ai temi LAVORO – IMPRESA – OCCUPAZIONE = SVILUPPO interverranno il Sindaco del Comune di Cerveteri Dott. Alessio Pascucci, il Dott. Paolo Ornelli, Capo Segreteria dell’Assessorato allo Sviluppo Economico e Attività Produttive della Regione Lazio che illustrerà le opportunità nel campo dei Bandi Regionali. imagesE’ di qualche giorno fa la notizia degli interventi in atto effettuati dalla Regione Lazio a sostegno dell’occupazione Over 30, espletata in collaborazione con i Centri per l’Impiego e le imprese stesse. La sessione si svolgerà oggi presso la Sala Ruspoli sita in Piazza Santa Maria, nel cuore della Città di Cerveteri. Franco Caucci afferma «Il lavoro è il fondamento di “democrazia” ed è uno strumento di espressione individuale fondamentale. Il riconoscimento del lavoro come principio fondante e precipuo della nostra Repubblica, esprime la funzione primaria che esso svolge nella nostra Società: è un mezzo di produzione, di ricchezza materiale e morale per la persona. Attraverso il lavoro l’individuo realizza le sue aspirazioni materiali e spirituali, contribuendo al benessere della Società intera». Il Lavoro è un DIRITTO DOVERE per tutti, come libera espressione della propria ricchezza personale, è il background storico dell’individuo. E’ in quest’ottica che nasce il concept del Dibattito Incontro dal Tema LAVORO – IMPRESA – OCCUPAZIONE = SVILUPPO OPPORTUNITA’ PER IL FUTURO -SOLUZIONI – BANDI REGIONALI – FORMAZIONE. L’iniziativa vede l’intervento e la collaborazione di UNIMPRESA ROMA Unione Nazionale Imprese che illustra i risvolti de “L’ Associazionismo come motore di rilancio delle economie locali”

FONDIMPRESA – nell’ambito per la Formazione Continua e Superiore, illustrando le opportunità per finanziare la formazione Aziendale, aderendo ai Fondi Interprofessionali per la formazione continua;

ENERGIE RINNOVABILI verrà affrontato anche l’argomento correlato alle opportunità ed incentivazioni in corso nel campo delle energie rinnovabili.

Il Convegno è gratuito ed aperto a tutti, agli addetti ai lavori, alle imprese, ai liberi professionisti e ai cittadini interessati al tema.