Rieti. Stanziati dalla regione Lazio oltre 3 milioni di euro per la messa in sicurezza delle strade di Rieti. A tanto ammonta l’impegno finanziario della Regione Lazio che, attraverso Astral Spa (Azienda Strade Lazio), ha predisposto un Piano Straordinario delle Esigenze per interventi dovuti alla  mancata manutenzione degli anni passati e aggravati anche dai danni causati dal maltempo. L’ondata di maltempo dei giorni scorsi, con le abbondanti precipitazioni ha seriamente compromesso la percorribilità di molte strade della regione, in alcuni casi si è dovuto procedere ad interdizioni di traffico e restringimenti a seguito di smottamenti e frane. Saranno 10 gli interventi di messa in sicurezza nella provincia di Rieti per un totale di 12 chilometri. Interesseranno le strade regionali di Leonessa, Sabina, Picente, di Passo Corese, Salto Cicolana e del Lago di Campotosto.lavori_3 Per la realizzazione degli interventi pianificati saranno banditi dei micro appalti, funzionali alla realizzazione delle opere, in modo da offrire respiro a tante piccole e medie imprese che hanno sofferto la crisi delle commesse pubbliche e la flessione degli investimenti pubblici in infrastrutture. Un intervento a lungo atteso poiché, a causa della drastica riduzione delle risorse finanziarie disponibili, si è venuta a determinare una radicale riduzione degli interventi di manutenzione straordinaria che nel corso degli anni ha indebolito seriamente la sovrastruttura stradale.