Campoloniano. La banda delle slot machine colpisce ancora. Questa volta è toccato alla tabaccheria “Il Girasole” di Campoloniano. I ladri hanno agito con la solita tecnica, prima sfondando la vetrata con un tombino di ghisa e poi sono penetrati all’interno svuotando le slot machine per upolizia volante 5n bottino stimato intorno ai 1500 euro. L’allarme è scattato immediatamente ma quando la polizia è arrivata sul posto dei ladri non c’erano più tracce. Anche la titolare del tabaccheria svegliata dall’allarmne colegato con l’abitazione non ha potuto far altro una volta sul posto, di accertare i danni e l’entità del furto subiti. Quello di campoloniano è il quinto colpo andato a segno in poche settimane ad esercizi commerciali che hanno all’interno video poker e slot machine. Indaga la polizia.