Roma. “Ci sorpassano anche i topi in galleria”. La maledizione della Metro colpisce ancora. Questa mattina la metro linea B si è fermata di nuovo, causando disagi e ritardi a numerosi utenti del servizio di trasporto pubblico. Lo stop di 20 minuti si è registrato nell’ora di punta, tra le 7.56 e le 8.16, fascia oraria in cui moltissimi romani si recano a scuola o al lavoro. L’interruzione sarebbe stata causata da un guasto a un treno nella stazioguasto-metro-b-stop-trenine Laurentina e la linea è andata in tilt da lì alla Basilica di San Paolo. E’ stato necessario rimuovere il treno dai binari prima di far ripartire il servizio. L’Atac ha comunicato di aver immediatamente attivato un servizio di bus navetta sostitutivo nella tratta oggetto di interruzione ma comunque ci sono stati disagi e proteste per i passeggeri che si sono anche sfogati su Twitter dove il profilo @InfoAtac aggiorna in tempo reale sulla situazione delle corse. “Vergognatevi”, “Siamo bloccati da 15 minuti nei vagoni”, “Un guasto tecnico al giorno è il servizio regolare”, “Siamo prigionieri della metro oggi”, le voci più insistenti che si sono levate sul social network.