Viterbo. I Carabinieri della Stazione di Valentano e di Tuscania, nell’ambito dei servizi coordinati dal Comando Provinciale di Viterbo, hanno effettuato controlli nei rispettivi territori per il contrcarabinieri-112asto del fenomeno del lavoro nero, in collaborazione con il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Viterbo. miliatri¬†hanno emesso in due circostanze un provvedimento di sospensione di attivit√† imprenditoriale rispettivamente in un bar di Valentano per aver occupato un lavoratore in nero sui quattro presenti mentre a Tuscania hanno emesso lo stesso provvedimento nei confronti di una ditta di un artigiano che impiegava, sempre in nero, tre lavoratori su otto presenti. Nella circostanza i militari dell’Arma hanno elevato sanzioni amministrative per un totale di 32mila euro circa.