Roma. Roma blindata per Lazio-Bayer Leverkusen in programma per le 20.45 all’olimpico. Alle 13 di ieri la squadra tedesca è atterrata a Fiumicino e con essa sono arrivati nella capitale anche primi temutissimi tifosi. Macchina della sicurezza già in azione, alle 19 scatteranno i divieti per la vendita di alcolici da asporto e per la consumazione all’aperto nelle strade del Centro storico, mentre l’apertpoliziaura dei cancelli è prevista per le 18 per consentire maggiori controlli.  Intanto da Leverkusen la stampa locale assicura che non saranno in molto a partire i supporter del Bayer a Roma saranno al massimo 600. Ma Prefettura e Questura mantengono comunque alta l’attenzione, se non fosse altro per il precedente della devastazione in centro storico prima di Roma-Feyenoord. Per questo agenti saranno schierati nei punti chiave della città. Vietata la vendita per asporto di bevande alcoliche superiori al 5% in vetro e lattina nonché di bevande contenute in bottiglia e in contenitori di altro genere, ad esclusione dei bicchieri di plastica o carta, da parte di tutti gli esercizi autorizzati. I tifosi tedeschi potranno consumare birra o altre bevande in tutti i locali del centro. Non potranno invece consumarle in lattina o vetro nell’area di piazza di Spagna e via Condotti, o meglio da Piazza del Popolo – Via del Muro Torto fino a Piazzale del Brasile – Via Veneto – Piazza Barberini – Via del Tritone – Largo Chigi – Via del Corso – Via Tomacelli – Piazza Augusto Imperatore – Via di Ripetta – Piazza del Popolo e tutta l’area di Villa Borghese esclusa l’area del Galoppatoio. Distribuzione di volantini in tedesco, a convincere i tifosi a confluire al Galoppatoio di Villa Borghese, dove potranno bere alcolici di bassa gradazione e prendere i bus per andare all’Olimpico. Prima e dopo il match ci saranno limitazioni alla circolazione e alla sosta sul Lungotevere all’altezza dell Olimpico (Diaz e Cadorna).