Roma. Da stasera a partire dalle ore 19 e fino al 31 agosto 2014 torna l’Estata Romana lungo il Tevere. La 12° edizione della manifestazione, organizzata dall’Associazione Culturale La Vela D’Oro quest’anno offre, oltre agli stand enogastronomici e prodotti artigianali di vario genere, una vasta gamma di iniziative culturali ad ingresso gratuito che vedranno come protagonista incontrastata dell’estate la cultura nelle sue diverse forme e lasciando un importante spazio a giovani realtà romane emergenti. Dalla musica alla pittura e scultura passando per la letteratura e fino ad arrivare al teatro, si susseguiranno una serie di interessanti iniziative: da Ponte Sublicio a Ponte Sisto verrà allestita una galleria d’arte all’aperto con mostre fisse e temporanee, mentre,  una serie di eventi culturali animeranno l’Arena dedicata al regista Gigi Magni. Nell’ambito del “Tevere Art” segnaliamo, tra le mostre permanenti, l’iniziativa “Cinebox” che coinvolgerà gli appassionati di vintage e dello spirito d’altri tempi grazie ai filmati d’epoca che racconteranno, lungo tutto il percorso della manifestazione, la storia della canzone italiana degli anni sessanta. Inoltre, nell’anno dei Mondiali non poteva mancare un richiamo alla loro storia rappresenta, in questa sede, con un racconto fotografico dal 1930 fino ai giorni nostri. Tra le esposizioni temporanee segnaliamo, tra le altre, quella curata da Officina d’Arte con Workshop di pittura, disegno, scultura, cinema e fotografia dal 16 al 22 giugno, inoltre, dal 28 luglio al 3 agosto per gli appassionati di tatuaggi potrete visitare “Tattoo sul Tevere” spazio curato da Psycho Tattoo Studios per prendere ispirazioni e nuove idee sull’arte di decorare il corpo. Una vasta programmazione di esibizioni Pop e Jazz organizzate dal Fonclea, storico locale romano, accompagneranno le serate della manifestazione. Inoltre, non mancheranno occasioni per far emergere il talento di giovani scrittori grazie al “Premio Califano” concorso letterario giunto alla sua seconda edizione ed intitolato a Franco Califano, aperto a tutti gli autori di poesie e monologhi in lingua romanesca ed ispirati alla filosofia di vita del grande cantautore. Infine, per gli appassionati di teatro e  grazie all’evento “Tevere Teatro Festival”, avrete l’occasione di assistere a spettacoli teatrali messi in scena da giovani compagnie della Capitale. Altri importanti appuntamenti della manifestazione saranno quelli organizzati tutti i mercoledì da “Be Positive Factory” che attraverso conferenze, seminari e corsi ad hoc promuoverà temi d’interesse sociale. Momenti di riflessione su temi di rilevanza sociale verranno promossi anche grazie alla presenza del Centro Missionario Francescano Onlus che distribuirà il pranzo gratuitamente tutte le domeniche a cento persone bisognose. Per maggiori informazioni sulla manifestazione: www.lungoiltevereroma.it Elena Guerra