claudio caparrelliFrosinone. L’ex Assessore alla pubblica istruzione del Comune di Frosinone Claudio Caparrelli ha deciso di accettare l’incarico di Capo di Gabinetto del Sindaco. Insegnante e professionista della politica, Caparrelli, all’indomani della sua sostituzione per motivi inspiegabili, all’Assessorato alla pubblica Istruzione, nell’Ottobre scorso, aveva fermamente rifiutato l’incarico dichiarando “… non sono interessato a svolgere il ruolo di Capo Gabinetto al quale il Sindaco mi avrebbe chiamato … rimango a disposizione della politica intesa come possibilità di servire la città se e quando mi fosse richiesto in un ruolo politico amministrativo“. Ora il ripensamento dovuto al nuovo assetto politico che si è venuto a creare a seguito delle nuove deleghe in giunta ed alla ricomposizione della maggioranza nonostante l’estromissione della sua lista Nuova Realtà dagli incarichi che contano. Caparrelli aveva già ricoperto questo incarico con il Sindaco Marzi. (m.dv.)