Roma. Entro tre anni una parte dell’ex mattatoio di Testaex mattatoioccio si trasformerà nel campus universitario di Architettura di Roma Tre. E così, insieme al Macro e all’Accademia delle Belle Arti, nascerà nella Capitale la ‘Città delle Arti’. A breve partiranno i lavori di sistemazione dell’area, dove già esistono laboratori e aule usate dagli studenti: in arrivo uffici, spazi didattica, una biblioteca, mensa e ristoranti ‘open space’ a vetrate, uno studentato e una piazza ‘aperta’ al quartiere.