Soriano nel Cimino. Una lite finisce male e un giovane trentunenne viene accoltellato al torace e alla pancia. E’ in prognosi riservata A.U. 31 anni colpito da un suo amico M.G. durante una discussione. I due, che hanno già precedenti per traffico illecito di sostanze stupefacenti, stavano discutendo probabilmente per questione di soldi. Il ferito era stato chiamato dall’amico a metà mattina che li ospedale_belcolle_vtaveva chiesto di raggiungerlo a casa sua perchè doveva parlargli. La discussione, poi, è degenerata e il trentaseienne ha sferrato tre colpi all’amico al torace e all’addome. Resosi conto di quello che era accaduto ha subito allertato i soccorritori. Il giovane è stato trasferito all’ospedale di Viterbo dove lotta per la vita. Le forze dell’ordine intervenute hanno arrestato il trentaseienne e ora dovranno ricostruire la dinamica dell’incidente e soprattutto capire che cosa abbia scatenato la lite.