Roma. Condizioni di criticita’ idrogeologica eMaltempo, il fiume Tevere in piena, Ponte Milvioidraulica dovrebbero interessare Roma e il Lazio per le prossime ore, con innalzamento del livello di allerta a codice ‘arancione’. E’ quanto rende noto la la Protezione Civile della capitale, spiegando che “sulla base delle previsioni disponibili, della situazione meteo in atto e dello stato di saturazione del suolo, considerata la permanenza in corso di validita’ dell’avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso dal Dipartimento della Protezione Civile, il Centro funzionale regionale ha emesso un avviso di criticita’ idrogeologica e idraulica regionale”, valido dal pomeriggio di oggi “e per le successive 36 ore”. Si valutano pertanto i seguenti livelli di criticita’: “codice Arancione per rischio idraulico diffuso su bacino medio Tevere, Roma, Aniene, bacino del Liri, e per rischio localizzato su bacini costieri nord; codice Giallo per rischio idraulico diffuso su appennino di Rieti e bacini costieri sud.