Roma. Prosegue a oltranza la mobilitazione dei vigili urbani di Roma che, alle prese con mancate assunzioni, continuano il braccio di ferro con il Campidoglio. E così, dopo l’assemblea del I gruppo di ieri mattina che dalle 7 alle 9 ha bloccato molte zone di Roma prima fra tutte San Giovanni, oggi si replica in concomitanza con l’assemblea dalle 8 alle 10 negli uffici comunali.
polizia_roma_capitalePrevedibili nuovi disagi per gli automobilisti a cui, ieri mattina, sono corsi in aiuto gli agenti del pronto intervento traffico. Ma la protesta che monta nei vari gruppi, ora, fa tremare il Campidoglio soprattutto in vista della prossima tornata elettorale: sono fortemente a rischio, infatti, i servizi elettorali per il 25 giugno prossimo. Garantiti finora grazie al lavoro in regime di straordinario da parte della polizia locale. Ma la protesta in atto potrebbe far saltare tutto.