Roma. In tilt stamattina la Metro B di Roma nel tratto Castro Pretorio-San Paolo: un convoglio che viaggiava sulla linea è rimasto bloccato in galleria per circa un’ora a causa di un guasto tecnico nei pressi della stazione Circo Massimo.  Lo stop ha causato caos e paura tra i passeggeri che raccontano di essere rimasti fermi senza aria condizionata e con luci ad intermittenza. All’inizio gli annunci dicevano che avrebbero risolto il guasto in pochi minuti, ma poi sono sono stati fatti scendere dal treno. Dalle immagini della disavventura che circolano sui social network si possono vedere infatti i passeggeri che camminano lungo lo stretto corridoio laterale che corre tra il treno e il tunnel. Secondo le testimonianze a bordo della metro una persona, nella situazione di stallo, si è sentita male mentre un’altra ha avuto una crisi di panico. Per agevolare i passeggeri l’Atac ha allestito un servizio sostitutivo di bus navetta tra le fermate Castro Pretorio e San Paolo. Al momento sembra che la linea sia tornata al suo normale funzionamento.

foto: Roma fa schifo – facebook