Minturno. Nel corso della nottata i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Formia, nell’ambito dei servizi predisposti per il controllo del territorio, finalizzati al controllo dei reati predatori, hanno arrestato, a Scauri di Minturno, Italo La Racca, trentunenne pregiudicato del luogo e T.O, trentottenne di Minturno, con l’accusa e per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.drog3 I due uomini sono stati trovati in seguito di una perquisizione personale e veicolare, e sono stati trovati in possesso di un panetto di peso di 100 grammi di sostanza stupefacente, del tipo “hashish”. La successiva perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Italo La Racca, ha permesso il rinvenimento di ulteriori 2.030 chili di sostanza del tipo cocaina, 37 confezioni di sostanza per taglio tipo mannitolo e un bilancino di precisione. Il materiale è stato prontamente sequestrato dalle forze dell’ordine e i due arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Cassino.

Giulia Antenucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *