Roma. Gli agenti del Commissariato Porta Maggiore sono stati incuriositi dagli spostamenti senza meta di due stranieri nel quartiere del Pigneto, noto teatro di spaccio, e così hanno deciso di andare a fondo con gli accertamenti del caso. Fermati dagli uomini della Polizia per un controllo gli agenti hanno rinvenuto a bordo dell’auto 81mila euro in contanti nascosti in una valigia e divisi in diverse buste da lettera. volante polizia 2Nell’auto erano inoltre trasportati numerosi telefoni cellulari di ultima generazione completi di accessori e scatole, un tablet e un computer portatile. Dal momento che i due non hanno saputo dare spiegazioni in merito al possesso degli oggetti e del denaro, sono stati denunciati per ricettazione. Le successive indagini cercheranno di fare luce sulla provenienza del materiale sequestrato e della ingente somma di danaro.