Frosinone. Muore a otto giorni per una crisi respiratoria. La neonata, figlia di una coppia originaria di Piglio, nel Frusinate, si è spenta nell’ospedale Casilino di Roma. La bambina è stata ospedale casilinotrasferita nella struttura sanitaria dall’ospedale di Alatri dove era stata ricoverata. I genitori, accortisi che la neonata respirava a fatica, l’hanno subito portata in ospedale ma, nonostante l’immediato trasferimento nella capitale, non c’è stato nulla da fare. I medici con tutta probabilità eseguiranno l’autopsia sul corpo della neonata per capire le cause del decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *