Roma. La vendita dei palazzi storici dell’Eur “non è praticabile”. Il ministro della Cultura Franceschini, all’indomani della decisione dell’assemblea dei soci di Eur Spa (10% Comune di Roma e 90% Ministero dell’Economia) parla chiaro: dario-franceschini“Sarebbe sbagliato vendere per fare cassa edifici vincolati e di grande valore storico e architettonico che contengono al proprio interno l’Archivio centrale dello Stato e musei di grande importanza come il Museo delle Tradizioni Popolari, il Pigorini, il museo dell’alto medioevo. Sono certo che Mef ed ente Eur troveranno certo altre strade perché questa non è davvero praticabile”.

Oggi il sindaco di Roma Ignazio Marino incontrerà il ministro Pier Carlo Padoan per parlare del futuro della Nuvola di Fuksas, per il cui completamento si puntava proprio sulla vendita degli immobili.