Sezze. Non ce l’ha fatta il ciclista di Sezze rimasto coinvolto nel grave incidente avvenuto domenica scorsa a Terracina. Il 67enne soccorso e trasportato d’urgenza al ‘San Camillo’ di Roma in prognosi riservata, è deceduto dopo tre giorni per i traumi riportati nello scontro con un altro ciclista. A sceliambulanzaontrarsi il 67enne un 58enne di Roma, entrambi usciti in bici con i rispettivi gruppi. Secondo una prima ricostruzione, i due ciclisti stavano pedalando quando, probabilmente per evitare una buca nella strada, il 58enne avrebbe sbandato scontrandosi con il 67enne che arrivava dall’altra direzione. Caduta rovinosa per l’uomo di Sezze che aveva sbattuto violentemente la testa. Lanciato l’allarme, i sanitari del 118 avevano allertato l’elicottero che aveva atteso il ferito presso l’ospedale ‘Alfredo Fiorini’ di Terracina e lo aveva trasportato al ‘San Camillo’ dove è deceduto.