Viterbo. Lotta per la vita la 20enne coinvolta nell’incidente di ieri notte sulla statale 675, Viterbo, dove sono morti due 20enni, falciati da un’auto. Ieri pomeriggio è stata operata al policlinico Gemelli ambulanza 118di Roma, dove era stata trasportata d’urgenza per le gravissime lesioni alla testa. I funerali dei due giovani morti si svolgeranno uno oggi pomeriggio, l’altro domani. Intanto è ai domiciliari con l’accusa di omicidio colposo il ragazzo ucraino alla guida dell’auto che ha travolto i 20enni.