Guidonia. Durante un’esibizione un paracadutista è rimasto gravemente ferito. E’ accaduto a Guidonia nell’ambito del Memorial Guidoni in programma neeliambulanzall’area dell’aeroporto. Nel corso di uno dei lanci uno degli atleti ha avuto difficoltà in fase di atterraggio e cosi ha impattato il suolo in modo duro riportando lesioni da politrauma e la rottura delle gambe. Gli organizzatori della manifestazione hanno attivato subito il 118 che ha inviato nell’area l’eliambulanza Pegaso 21 partita dalla base di Fonte di Papa sulla Salaria. L’elicottero del servizio di elisoccorso regionale è atterrato nell’area dopo pochi minuti permettendo cosi all’equipe sanitaria di portare immediati soccorsi al paracadutista di circa 35 anni, che una volta stabilizzato è stato imbarcato e condotto all’Umberto I dove è stato preso in consegna dal Dea dell’ospedale in codice rosso.