Roma. Tanta la paura in centro quando un’auto ha preso fuoco in piazza Augusto Imperatore, provocando il panico tra i passanti e una fitta nuvola di fumo visibile anche a distanza. La macchina di proprietà di una donna si sarebbe incendiata per strada, forse per un corto circuito. Alla visvigili_del_fuocota della fiammata la donna alla guida è andata a sbattere e le fiamme si sono propagate ad altre macchine parcheggiate. Cinque in tutto le auto danneggiate. Poi l’auto è letteralmente esplosa, lasciando solo pochi rottami. Sul posto vigili urbani e pompieri. Per fortuna nessuno è rimasto ferito, da quella che sembra una scena di un film d’azione. Per consentire l’intervento dei pompieri, la municipale ha chiuso la piazza tra via Tomacelli e largo degli Schiavoni.