Latina. drammatica storia di maltrattamenti in famiglia, vittime la madre e la sorella. Lui, 21 anni è stato arrestato dai carabinieri di Terracina perché picchiava le picchiava ormai da diverso tempo. Il giovane è stato bloccato dai militari in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Nel pomeriggio di sabato, intorno alle 18, il ragazzo era a casa quando, secondo i carabinieri, per una banale lite ha aggredito e percosso la madre di 53 anni e la sorella di 24. Entracarabinieri1mbe secondo gli investigatori da tempo venivano maltrattate e costrette a vivere nel terrore. Le due donne sono state medicate, hanno riportato ferite guaribili in 15 e 5 giorni. L’arrestato è stato associato al carcere di Latina, a disposizione dell’autorità giudiziaria.