Cervaro. E’ precipitato per le scale di casa con il suo girello, un bambino di cinque mesi in condizioni critiche all’ospedale romano Bambin Gesù. E’ accaduto in un’abitazione di Cervaro, in provincia di Frosinone. Un grave incidente domestico in una tranquilla sera estiva, che ha gettato nello sconforto una famiglia di origini albanesi. Il piccolo, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, è precipitato dalle scale mentre si trovava nel suo girello. In casa, in quel momento, c’erano la madre e la sorellina, di appena tre anni. Sembra essere stata proprio la piccola a spingere il fratellino giù dalle scale involontariamente per gioco o probabilmente per farsi spazio. Il neonato, che era stato allattato da poco, una volta messo nel girello all’improvviso è finito giù per le scale. Il volo è stato rovinoso e le sue condizioni sono subito apparse molto gravi: ha battuto la testa riportanospedale-pediatrico-bambin-gesu-palidorodo un trauma cranico. Dopo l’intervento dei sanitari del 118,vista la delicata situazione, il bimbo è stato trasferirlo in eliambulanza a Roma. Sull’incidente sono subito scattati accertamenti e i carabinieri della Compagnia di Cassino hanno sentito i familiari per ricostruire quanto accaduto. Al momento, dopo le prime verifiche, sarebbe esclusa ogni responsabilità da parte di terzi.