Roma. Un ultraleggero è precipitato, pochi minuti prima di mezzogiorno di ieri, in via dello Scopone, nel territorio del comune di Nettuno in provincia di Roma. Il pilota, l’unico a bordo del mezzo, è morto sul colpo. Il velivoULTRALEGGERO PRECIPITA NEL LIVORNESE, MUORE PILOTAlo era decollato dal campo di volo di Grugnole, nell’area di Tre Cancelli.  A quanto si è appreso, l’incidente sarebbe avvenuto in fase di atterraggio e il pilota sarebbe morto schiacciato dall’ultra leggero dopo l’impatto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare, per precauzione l’area è stata posta in sicurezza a causa della fuoriuscita di benzina dal piccolo aereo.