Viterbo. Il presidente della Provincia Marcello Meroi ha accettato le dimissioni dei componenti la giunta tecnica, Carlo De Angelis, Cesare Costa, Mauro Arena e Giuseppe D’Angelo e ha provveduto a nominare la giunta politica in seguito alla ritrovata intesa fra i gruppi che compongono la maggioranza. “Ho espresso ai quattro tecnici che in questi mesi mi hanno affiancato nell’attività amministrativa – ha dichiarato Meroi – tutta la mia stima e gratitudine per il lavoro svolto con grande professionalità e competenza. Non si tratta della consolidata prassi istituzionale dei reciproci ringraziamenti formali ma di un ringraziamento meroisentito, un sincero atto di rispetto per chi, in questi mesi, ha sottratto tempo prezioso alla propria attività per dedicarsi all’amministrazione della cosa pubblica. Pur consapevoli sin dall’inizio di dover ricoprire un incarico a termine, hanno interpretato il loro ruolo con impegno e grande spirito di servizio, senza pretese o rivendicazioni di sorta, adoperandosi nel migliore dei modi per garantire efficienza al percorso amministrativo. Li ringrazio di cuore per l’amicizia che hanno dimostrato nei miei confronti, aiutandomi in un momento di oggettiva difficoltà, mettendosi a disposizione sin dall’inizio. In un periodo in cui la politica non dà universalmente segnali positivi ai cittadini – ha concluso Meroi – credo che questo loro gesto di grande responsabilità vada sinceramente riconosciuto”. Nella giornata odierna il presidente Meroi ha provveduto a nominare la nuova giunta politica recependo le indicazioni dei gruppi che compongono la maggioranza, in continuità con la precedente attività svolta all’interno dell’Amministrazione.

Questi gli assessori e le deleghe loro assegnate:

Paolo Equitani
Vice presidente con delega all’ambiente, energia e parchi:

Franco Vita
Programmazione, sviluppo economico, attività produttive, trasporti e mobilità, Polizia provinciale, agricoltura, caccia, pesca, gestione e valorizzazione risorse umane, Scuola alberghiera;

Giuseppe Talucci Peruzzi
Affari generali e legali, patrimonio, sportello dei consumatori, Urp, innovazioni reti e sistemi informatici, Ced, progettazione e manutenzione opere stradali, espropri, pianificazione territoriale, Protezione civile;

Andrea Danti
Formazione, politiche giovanili e politiche comunitarie, politiche sociali, del lavoro e della terza età, bilancio e contabilità, economato e provveditorato, programmazione economica e finanziaria, sport, turismo, pubblica istruzione;

Giuseppe Fraticelli
Cultura, grandi eventi, spettacolo, edilizia scolastica, beni culturali, rapporti con l’Università.