Roma. Un ragazzo di 14 anni e’ stato rapinato e minacciato con un coltello puntato alla gola nel pomeriggio di ieri mentre passeggiava per via Gregorio XIII, nella zona di Boccea, a Roma. Un uomo lo ha minacciato con il coltello costringendolo a cPoliziaonsegnargli il portafogli dove aveva i documenti e pochi soldi. Il ragazzino si e’ rivolto al 113 della Polizia, e gli agenti delle Volanti e del commissariato Primavalle grazie alla descrizione fornita sono riusciti ad individuare il responsabile all’alba nella propria abitazione.┬áL’uomo, un ventiseienne del quartiere, e’ stato denunciato per rapina.