Rieti. “Rietinbici”, il nuovo servizio di bike sharing comunale, costituisce una nuova modalità di spostamento a disposizione di residenti e visitatori occasionali. E’ un servizio automatico di noleggio in condivisione di biciclette pubbliche, con 4 postazioni di prelievo e deposito collocate in punti strategici della Città (Piazza Mazzini, Piazza Vittorio Emanuele II, Piazza Cavour, Piazza Bachelet). Il sistema che lo regola è semplice e intuitivo: l’utente, una volta registrato al servizio e ottenuta la tessera elettronica personale, può prelevare una bici in una qualunque delle stazioni presenti sul territorio e riconsegnarla, a destinazione raggiunta, nella stazione più vicina. Libero da vincoli di tragitto, orario e attesa, il sistema garantisce comodità e flessibilità, coniugate alla salvaguardia dell’ambiente urbano. Gli uffici preposti al rilascio delle tessere sono:

– il Comando della Polizia Municipale (Ufficio informazioni e cassa) sito in via della Foresta n. Parcheggio-Bici-Bike-Parking-680x3651, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30 e il sabato dalle ore 9 alle ore 12;
– l’Informagiovani sito in Piazzale Angelucci n. 5, aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 14, il martedì e il giovedì anche dalle ore 15 alle ore 18;
– l’Infoturista sito in Lungo Velino Bellagamba n. 1, aperto dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle 12.30, il venerdì e sabato anche dalle ore 15.30 alle 17.30;
– gli uffici della Class Management Italia srl in Via dei Lauri n. 1, aperto dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13;

Le tariffe di abbonamento previste sono le seguenti:

– Annuo: € 30 più € 5 come prima ricarica obbligatoria;
– Semestrale € 20 più € 5 come prima ricarica obbligatoria;
– Mensile: € 15 più € 5 come prima ricarica obbligatoria;
– Week end (venerdì, sabato e domenica): € 5 Più € 5 come prima ricarica obbligatoria;
– Giornaliero: € 3 più € 2 come prima ricarica obbligatoria.

L’utilizzo del servizio nell’ambito temporale di un’ora continuativa non erode il credito acquistato; sforando l’ora continuativa si utilizza il credito acquistato per 1 Euro l’ora o frazione di essa. Ulteriori informazioni sono reperibili sui siti www.rietinbici.it e www.bicincitta.com e dove è possibile monitorare la funzionalità del servizio e verificare la disponibilità di bici e posteggi. Il servizio è stato realizzato in collaborazione con i partners del progetto “Rietinbici”, co-finanziato dal Ministero dell’Ambiente, del Territorio e del Mare, da Cras srl e U-Space. Cotral S.p.A. ha sposato e condiviso il progetto nell’ambito delle attività promosse dall’Azienda per la mobilità sostenibile.