Roma. Proprio alla vigilia dell’ordinanza anti alcol, una rissa notturna esplode a Campo de’ Fiori probabilmente a causa dell’abuso di alcolici. Il bilancio è di un ferito e cinque ragazzi romani tra i 18 e i 20 anni denunciati. Sul posto la polizia ed alcune ambulanze. Polizia auto notte-2I turisti sono scappati spaventati e con loro i tanti ragazzi che hanno scelto ormai da tempo Campo dei Fiori come ritrovo ed epicentro della movida. La rissa si è verificata verso le 4 di notte proprio al centro della piazza. La polizia non si è fatta trovare impreparata. Ogni sera c’è un presidio fisso delle forze dell’ordine che vigila sulla tranquillità dei centinaia di passanti che ogni notte frequentano Campo dei Fiori. Le pattuglie del commissariato Trevi Campomarzio hanno chiesto subito via radio i rinforzi e così la violenta lite di gruppo è stata sedata in pochi minuti. Sul selciato sono rimasti cocci di bottiglie e anche qualche macchia di sangue del ragazzo ferito. Da un primo accertamento degli investigatori le botte sarebbero nate a causa dall’ubriachezza dei giovani coinvolti e da uno sguardo di troppo ad una ragazza. Prima gli insulti e poi le botte, racconta un testimone. Gli agenti sono stati costretti ad intervenire in modo brusco. Qualche rissoso è riuscito a fuggire ma non è escluso che venga rintracciato dalla polizia che sta ora vagliando le immagini delle telecamere di videosorveglianza della piazza. Anche il ragazzo ferito è indagato per rissa aggravata.