Frosinone. Un uomo scivolato in un vallone alle pendici dei Monti Rotonaria e La Monna tra i comuni di Vico nel Lazio e Collepardo è stato trovato ieri dalla Forestale. L’uomo di 75 anni residente ad Ariccia (Rm) si era smarrito nella mattinata di lunedì durante una camminata per raggiungere l’uliveto di sua proprietà nello stesso comune in località Vallone della Reneta. Sulla via del ritorno, spiega una nota della Forestale, “il malcapitato è scivolato in un vallone dove h20120918_1186609a perso l’orientamento rimanendo sul posto tutta la notte”. L’anziano è stato ritrovato dal personale del Comando Stazione di Guarcino (FR) con l’ausilio di un elicottero AB412 del Corpo forestale dello Stato di base ad Anagni ed il coordinamento della Centrale Operativa del Comando Regionale Lazio. L’uomo è stato messo in sicurezza sulla barella ed imbarcato sull’elicottero che è atterrato in una vicina radura. Da qui è stato trasportato all’Ospedale San Benedetto di Alatri (Fr) dove gli sono state prestate le prime cure presso il Pronto Soccorso. Al momento, l’uomo sembrerebbe aver riportato soltanto alcune escoriazioni. All’operazione hanno partecipato anche i Carabinieri di Alatri e Vico nel Lazio, nonché il Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco, l’Esercito e la Protezione Civile.