Da oggi al 18 maggio Roma si tinge dei colori dell’arcobaleno per una intera settimana dedicata ai diritti delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali (Lgbt) e alla lotta all’omofobia e alla transfobia.

ROMA – La settimana Rainbow nasce dalla mozione numero 63 del 20 ottobre 2013 approvata all’unanimita’ dall’Assemblea Capitolina, e firmata da tutti i capigruppo, in seguito al suicidio di un ragazzo gay a Roma, avvenuto lo scorso ottobre e che ha profondamente scosso la citta’. L’iniziativa arcobaleno coinvolge tutto il territorio della citta’ e vede la partecipazione attiva di tutti i municipi e delle diverse associazioni Lgbt romane che daranno vita a un calendario ricco di iniziative. bandiera_gay_rainbow_flag-586x390-2In programma dibattiti e seminari, eventi di sport e spettacolo, proiezioni di film e documentari, riunioni straordinarie dell’Assemblea capitolina e dei Consigli dei Municipi, stand informativi, letture per bambini e bambine e anche veglie di preghiera per le vittime di omofobia e transfobia. Per l’occasione oggi e’ stata esposta su Palazzo Nuovo in Campidoglio la bandiera arcobaleno, per tutta la settimana campeggera’ anche nelle sedi dei Municipi. Lo comunica, in una nota, il Campidoglio. (Italpress)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *