Roma. Si gioca Roma-Juve in un Olimpico blindato e con massime misure di sicurezza. Il sindaco Marino si è appellato “a tutte le persone che amano lo sport: auspico quindi che la partita Roma Juventus, in programma oggi pomeriggio, si svolga in un clima di grande festa sportiva, onorando l’impegno di entrambe le squadre”. In mattinata scritte pro Daniele De Santis (“Daniele Libero”), accusato di avere sparato e ferito Ciro Esposito, ancora grave, sono state trovate sui muri di Roma.Ultrà: striscioni all'Olimpico per De Santis, 'forza Daniele'
“Mi appello a tutte le persone che, come me, amano lo sport inteso come sana competizione e voglia di stare insieme agli altri. Roma è la città dell’accoglienza e non merita di essere accostata ancora una volta a episodi tragici e violenti, che la infangano e mortificano lo spirito sportivo: auspico quindi che la partita Roma Juventus, in programma oggi pomeriggio, si svolga in un clima di grande festa sportiva, onorando l’impegno di entrambe le squadre”. Lo dichiara il sindaco Ignazio Marino.