Roma. I Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario hanno arrestato una 26enne rumeno per rapina. L’uomo, insieme ad un complice in corso di identificazione, si è introdotto all’interno dell’ospedale «Agostino Gemelli«, e una volta al terzo piano della struttura ha forzato il distributore di bevande rubando i 300 euro contenuti all’interno. Sfortunatamente per lui è stato scoperto dalla sicurezza distributore bevandeinterna dell’ospedale che ha allertato il 112. I Carabinieri intervenuti lo hanno arrestato e accompagnato in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Recuperata dai militari anche la refurtiva che è stata riconsegnata al gestore del servizio. Proseguono le indagini dei Carabinieri per identificare e rintracciare il complice del 26enne che è riuscito a dileguarsi.