Roma. Armato di coltello, si è arrampicato sulle impalcature della Fontana di Trevi, nel centro storico di Roma. Si tratta di un pluripregiudicato romeno Roma - Sopralluogo fontana di Trevidi 29 anni, fermato dopo essere stato sorpreso ieri mattina mentre rubava le monetine lanciate dai turisti nella Fontana. Inizialmente l’uomo beccato dalla polizia municipale e dai vigili del fuoco intervenuti sul posto, ha tentato di nascondersi dietro le statue del monumento brandendo un coltello e minacciando gli agenti, poi è riuscito a scappare. Ma la fuga è stata breve, l’uomo infatti, è stato bloccato poco dopo in via del Tritone da una pattuglia del Nucleo Radiomobile dei carabinieri. Portato presso il Comando di via della Greca, è stato trovato in possesso di una borsa contenente monetine di varie valute per un valore di circa 70 euro. A carico dell’uomo ci sono numerosi provvedimenti, tra cui denunce per precedenti specifici e restrizioni come il divieto di dimora nel Comune di Roma. Già nel 2010 era stato arrestato e condannato, e successivamente arrestato nel 2011, nel 2013 e ben 3 volte a gennaio 2015, sempre per precedenti specifici. Verrà denunciato per furto, minacce, porto abusivo d’armi, e probabilmente sarà domani processato per direttissima.