Viterbo. Saltano per colpire il pallone e si scontrano. Alla fine un ragazzo della Viterbese è finito in ospedale con un trauma cranico. I due atleti stavano giocando sul cambio del Viterbo contro gli allievi del Civitavecchia. Durante un’azione i due ragazzi sono andati verso il pallone per passarlo ai loro compagni di squadra e tentare il gol. In quel momento, però, saltando i due si sono scontrati e uno ospedale_belcolle_vtdei due è caduto a terra. Il calciatore del Civitavecchia è caduto a terra privo di sensi con un grande ematoma alla tempia. I team è subito entrato in campo e l’ha soccorso ma, avendo il giovane problemi di respirazione. I responsabili hanno allertato il 118 che ha trasferito all’ospedale di Belcolle il giovane. Il ragazzo, secondo quanto riferito dai medici, ha riportato un forte trauma cranico ma non è in pericolo di vita.