San Felice Circeo. Il disagio causato dall’abbassamento di pressione per la perdita nella condotta di Mezzomonte sarà un’operazione pià lunga del previsto. “Acqualatina” rende infatti noto che l’interruzione del flusso idrico si protrarrà fino alle sei di domani mattina, a causa di problemi tecnici nella riparazione del guasto. Il servizio autobotte resterà comunque attivo in piazzale San Francesco.

Giulia Antenucciflu