Veroli. Sono cinque le Arresto-Stadio-660x400persone denunciate in stato di libertà perchè ritenute responsabili di “minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale; rissa aggravata e lesioni personali”. la rissa che ha visto coinvolti i cinque nei guai é avvenuta allo stadio di Veroli. I tifosi, al termine dell’incontro di calcio tenutosi presso il campo sportivo “Cereate” in località Casamari di Veroli, per futili motivi sono venuti alle mani. I Carabinieri, già presenti sul posto in servizio di Ordine Pubblico, sono intervenurti ed hanno denunciato i presunti responsabili. Nei confronti dei cinque denunciati la Questura di Frosinone ha avviato la proceduta per l’emissione del Daspo ( divieto di partecipazione agli eventi sportivi) per due anni.