Cassino. Bambina si sente male a scuola per una crisi respiratoria e scatta la protesta delle mamme a causa di una presunta situazione di scarsa pulizia. E’ accaduto in una scuola di Cassino tanto che i genitori hanno chiesto l’intervento della polizia. Hanno prima protestato davanti ai cancellidelle elementari, poi hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. polizia volanteA quel punto sono arrivati anche gli ispettori della Asl che hanno controllato l’edificio in ogni aula. Due topi sono stati visti all’esterno della scuola uscire da un tombino. La bambina si sarebbe sentita male a causa di una crisi respiratoria da acari. Indagini in corso sull’accaduto.