Bracciano. Un cittadino albanese di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri di Bracciano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo che era stato notato aggirarsi per le vie di Campagnano di Roma con un atteggiamento carabinieri-gazzellaparticolarmente guardingo è stato trovato in possesso di circa 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e già suddivisa in dosi pronti allo spaccio, nonchè 200 euro, in banconote da 20 euro. Il giovane è stato dichiarato in stato di arresto e condotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari. Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro.