Roma. Un grave incidente si è verificato nella tarda serata di ieri in via Papiria, al Tuscolano. Intorno alle 23,30 una donna di 48 anni e le figlie minorenni di 16 e 12 anni sono state travolte da un’automobile mentre stavano attraversando la strada. strisce_notte_gialle_webLa persona al volante dell’auto si è fermata a prestare soccorso ed i feriti sono stati portati in ospedale. La donna ha riportato la frattura di una gamba e le sono stati applicati 16 punti di sutura alla testa. La figlia 16enne ha il volto seriamente danneggiato dall’impatto con il parabrezza della vettura, mentre la 12enne si è ritrovata con il setto nasale rotto e due incisivi spezzati. Sul luogo dell’incidente le strisce pedonali sono totalmente cancellate.
L’attraversamento pedonale è così invisibile agli automobilisti, mentre i pedoni attraversano tranquilli dando per scontato che gli automobilisti rallentino, questi ultimi spesso si accorgono solo all’ultimo dei pedoni che stanno per attraversare la strada. Una situazione comune a molte strade di Roma, anche e soprattutto ad alto scorrimento: il pericolo incidenti, a causa del degrado e della trascuratezza della città, è sempre più alto.