Roma. Nel 2003 violentarono due prostitute romene, di cui una all’epoca minorenne, negli uffici della polizia ferroviaria della stazione Ostiense a Roma. Per questo tre agenti sono stati condannati a 6 anni di reclusioimagesne per concussione: si tratta di Andrea Grifoni, Giorgio Campanari e Stefano Fortini. I giudici hanno disposto anche l’allontanamento definitivo dalla polizia di stato, l’interdizione perpetua dai pubblici uffici e il risarcimento del danno. Le vittime si erano costituite parte civile.