artista 1Frosinone. Si è conclusa con grande successo di visitatori, la mostra di pittura “Un soffio al cuore”, personale di Alessandra D’Amico tenuta presso i locali della Villa comunale, gentilmente messi a disposizione dal Comune di Frosinone.

Molto spesso si vive in una calma apparente… ma all’improvviso un boato… un’esplosione che ci devasta i sentimenti…ed un profondo squarcio attraverso il quale siamo costretti a camminare… dolore, sconforto e paura ci accompagnano ma all’improvviso non ci si sente più soli e ci si ritrova cambiati, migliori, forti ma soprattutto più sicuri di sé …. e così si fanno volare via le ombre ed i freni…proprio come un soffio nel cuore“. Questo è quanto è successo ad Alessandra che ha voluto rappresentare nei propri quadri un momento drammatico e poi il conseguente cambiamento della propria vita. La mostra è stata articolata in due sale per rappresentare il passaggio artistico: nella prima sala si trovano più pannelli decorativi con uno studio cromatico dei colori e solo un accenno di figurativo con la voglia di venir fuori; nella seconda sala si vede il cambiamento. L’artista si è dedicata maggiormente al figurativo venendo fuori dal dramma personale ed esprimendolo nell’arte. I quadri sono eseguiti con la tecnica Morano del Maestro Giuseppe Morano: si realizza con mezzi semplici utilizzando solo i pastelli e lavorandoli con gli stracci e pennelli tagliati. Il risultato è una tela che sembra una fotografia.

Ha rappresentato artiste come Elisa, Emma Marrone, Sofia Loren che come dice il curatore della mostra Alfio Borghese “calde ombre sulla pelle delle sue donne, capaci di donare un’atmosfera soffice e leggera e nello stesso tempo vivace e profonda“. (m.dv.)