Roma. Traffico in tilt sul Gra di Roma, dove su tutti i 62 chilometri dell’anello si registrano rallentamenti in entrambe le direzioni. Il traffico non è paralizzato, è stato spiegato, ma si registrano code ‘a fisarmonica’ ovvero a tratti ci sono incolonnamenti e poi i veicoli riprendono a circolare ma a velocità rallentata. . Particolarmente difficile la situazione «con traffico rallentato con code» nei 30 chilometri che separano Maltempo: bombe acqua su Roma, auto bloccate sul Gralo svincolo di via Cassia (Km 12,2) e lo svincolo di via Appia (Km 44,3) in direzione carreggiata interna. A peggiorare la situazione sul Gra molti micro-incidenti. L’Anas segnala che , in carreggiata interna, è avvenuto un incidente al km 48,000, all’altezza dello svincolo di via Ardeatina che ha coinvolto o un furgone e un’autovettura che si trovano sulla corsia di sorpasso. Una persona è rimasta ferita in modo lieve. Poi ancora un altro incidente in carreggiata esterna avvenuto all’altezza del km 63,500, nel tratto compreso tra lo svincolo di via della Pisana e lo svincolo di via della Magliana. L’incidente ha coinvolto un’autovettura e una moto, che sono state prima spostate sulla corsia di emergenza e poi rimosse, causando il ferimento di due persone. Forti ripercussioni si registrano sull’autostrada Roma-Fiumicino. Situazione molto pesante sulla Cassia bis dove, secondo la polizia stradale, ci sono 10 chilometri di fila. Forti rallentamenti anche sulla via del Mare, via Salaria e via Flaminia, qui le code raggiungono, in entrata a Roma, quasi i dieci chilometri da Prima Porta a Corso Francia. Per un incidente sulla Tangenziale Est è bloccato l’accesso in galleria all’ altezza dell’uscita A24 verso il Foro Italico Situazione difficile su via Ardeatina e via Laurentina, dove – spiegano i vigili urbani – si sono verificati smottamenti dovuti al nubifragio della scorsa notte. Sulla Laurentina, all’altezza del km 16 la circolazione è a senso unico alternato. Infine per un allagamento, fanno sapere i vigili urbani, è stato chiuso il sottopasso di piazzale Euclide. Sulla Laurentina verso Pomezia, al km 16 a causa di uno smottamento del terreno, il traffico è stato canalizzato su una solo corsia a senso unico alternato e le linee 076 e 703 verso il cimitero Laurentino sono state limitate. A Roma nord è stato chiuso per un breve periodo il sottopasso Euclide a causa di un allagamento, sottopasso al momento riaperto con le linee bus ripristinate sull’intero percorso. Per un guasto tecnico è stata sospesa la circolazione della FL3 Roma-Viterbo in direzione Viterbo e rallentata in direzione Roma. Causa traffico intenso nella zona Nord-Nord est, infine, le linee 32-46-49-200-546-907-913-990 e 998 registrano forti ritardi.