Roma. Arrestato a Roma un superlatitante ricecato per traffico di Droga tra l’Italia e l’Albania. Si tratta di un cittadino albanese di 37 anni, M.A., polizia-arresto-della-volante-fricercato da diversi anni dalle autorità estere per essere estradato. L’uomo è stato arrestato ieri mattina a Roma durante un controllo degli agenti della polizia in servizio al reparto volanti e al commissariato Casilino. Nel novembre 2012 lo straniero, durante un controllo delle autorità del luogo su un peschereccio a Valona, in Albania, era stato trovato in possesso di 37 borse contenenti una tonnellata e 125 kg di marijuana nonché di un kalashnikov, riconducibili a un traffico di droga in concorso con altri albanesi e destinato all’Italia. In attesa di essere estradato, è stato condotto presso il carcere di Rebibbia a disposizione dell’autorità giudiziaria.