Roma. Svolta nel duplice omicidio di Roma, è stato catturato in serata a Bologna uno dei presunti killer del Prenestino. Avrebbe partecipato alla sparatoria nel corso della quale sono rimasti uccisi Fabrizio Ventre Fabrizio e Mirko Scarrozza. arresto_carabinieriIn serata, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, collaborati nella fase esecutiva dai militari del Comando Provinciale di Bologna, hanno fermato un uomo in esecuzione di un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica di Roma. L’uomo è indiziato di avere partecipato alla sparatoria avvenuta la sera dello scorso 26 ottobre nel quartiere romano di Ponte di Nona. Dopo i fatti, l’uomo aveva lasciato Roma per rifugiarsi a Bologna da alcuni conoscenti. Ma sono ancora molti i particolari da chiarire.