Roma. Tentata rapina in una villetta a Spinaceto. E’ accaduto ieri mattina, i malviventi hpoliziaanno citofonato con la scusa di dover consegnare un pacco e quando la donna delle pulizie ha aperto la porta le hanno spruzzato in faccia una sostanza urticante. Subito dopo hanno tramortito la donna colpendola con un pugno e l’hanno trascinata all’interno dell’abitazione, dove hanno continuato a picchiarla. I due uomini poi sono scappati dopo aver tentato di aprire la cassaforte presente nella villetta. La donna, una 38enne romena, è stata trasportata in ospedale per accertamenti. Sull’episodio indaga la polizia.