Roma. Dopo mesi di chiusura anticipata alle 21.30 finalmente la metro A tornerà a eseguire il suo orario di routine. Da lunedì 31 agosto infatti l’orario di chiusura della metro tornerà ad essere quello delle 23.30 dalla domenica al giovedì e resterà poi aperta fino all’1.30 nei giorni di venerdì e sabato. A causa di questi lavori ci sono stati non pochi disguidi, come emerso dalle proteste di romani e soprattutto di turisti che si sono trovati disorientati di fronte alle non  cWCENTER 0TMGBBLMAF CECILIA FABIANO AG.TOIATI INDISPONIBILITA DEL PERSONALE SULLA LINEA B E DEVIAZIONE DEI TRENI DA POLICLINICO CREA RITARDI NELLE CORSE TERMINIhiare indicazioni per ricorrere al mezzo alternativo della metro, il bus MA1. Sono stati quindi in particolare i turisti a risentire della poca organizzazione romana quando, uscendo dallo snodo di Termini su via Giolitti per prendere il bus sostitutivo della metro, si sono ritrovati di fronte ad un semplice cartello di carta con scritta la destinazione ultima della navetta, senza che venissero specificate le singole fermate. Il disagio però finalmente è finito e l’assessore alla Mobilità e ai Trasporti di Roma Capitale, Stefano Esposito, ci tiene a precisare che: “I lavori di manutenzione straordinaria, che sono serviti a ripristinare 1800 metri di massicciata e sono costati un milione e 200 mila euro totalmente autofinanziati da Atac, hanno risolto tre dei cinque rallentamenti sulla linea, con un significativo miglioramento dei tempi di percorrenza dei treni”Giulia Di Giovanni