Terracina. Auto in fiamme stanotte a Terracina. Per quanto riguarda le indagine sull’origine dolosa del rogo non ci sono dubbi in base soprattutto ai rilievi effettuati dai vigili del fuoco del distaccamento di Terracina. L’intervento degli uomini del 115 è stato effettuato poco prima delle due, in via Bocchi, dove la vettura, una Ford Focus per precisione, era stata parcheggiata dal proprietario, un finanziario che abita nello stesso paese e presta servizio nella Tenenza guidata dal tenente Fabiana Creti. Le fiamme hanno avvolto la 20140714_auto_bruciatavettura parcheggiata sotto una tettoia della palazzina. Subito sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco per cercare di sanare l’incendio, e l’operazione si è conclusa poco dopo le tre del mattino. L’allarme dell’incendio è stato lanciato dai residenti della zona e l’immediato intervento delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco, che hanno impedito che il rogo dell’automobile si estendesse provocando ancora danni. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti di polizia del Commissariato guidato dal vicequestore Rita Cascella. Ovviamente in queste ore viene monitorata l’attività di servizio svolta dal finanziere ed eventuali minacce che potrebbe aver ricevuto.

Giulia Antenucci