Roma. Oggi torna nella capitale “La Notte dei Musei”, un grande evento che vedrà come protagonisti  per una notte i sistemi museali in contemporanea di 40 paesi. Manifestazione nata da un progetto europeo nel 2005 e promossa per il sesto anno a Roma dall’Amministrazione Capitolina, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo e dalla Camera di Commercio di Roma, offre un’importante opportunità a tutti coloro che intendono viversi un vero e proprio spazio espositivo diffuso che coinvolge le strade, piazze e palazzi istituzionali della città in cui con il pagamento di un biglietto d’ingresso pari solo a 1 euro, si potrà godere dell’intero sistema museale della capitale in veste notturna con musei e spazi culturali aperti eccezionalmente al pubblico accompagnati da mostre e performance live. LANOTTEDEIMUSEI2014Per tutta la notte (Musei Civici dalle ore 20.00 fino alle ore 2.00, ultimo ingresso alle ore 1.00, e i Musei Statali e gli altri spazi fino alle 24) si susseguiranno una serie di appuntamenti ed eventi live come, ad esempio, quello del “ROMAROCK ROMA POP”, progetto  ideato dall’Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche di Roma Capitale che si terrà dalle ore 20 ai Musei di Villa Torlonia e vedrà la partecipazione di giovani musicisti provenienti dai laboratori della città. Anche La Sapienza apre le sue porte al pubblico proponendo concerti e visite ai Musei dell’Università dove sarà possibile fare un tuffo nel passato scoprendo le bellezze delle Antichità Etrusche e Italiche, l’arte Classica e Contemporanea fino ad arrivare alla scienza nel Museo di Storia della Medicina. Non mancheranno spazi per gli appassionati di trasporti, anche per loro La Notte dei Musei ha pensato di offrire la possiblità di visitare la rara collezione di locomotori e tram dei Musei ATAC in zona Piramide. Per chi intende accompagnare il gusto alla fantasia, Eataly è il posto giusto, offrendo i suoi spazi alla nottata dedicata all’arte e alla cultura con l’evento “Il planetario di Roma vola a Eataly” per vivere un’esperienza unica nello spazio tra stelle e pianeti. Importante appuntamento per gli appassionati di musica in generale e jazz in particolare, presso la Sala della Protomoteca al Campidoglio, si terrà dalle ore 21.30 alle 23 il concerto ad ingresso gratuito del sassofonista Javier Girotto ed Atem Saxophone Quartet in collaborazione con l’Ambasciata Argentina. Da non perdere, infine, le mostre Musée D’Orsay al Complesso Monumentale del Vittoriano, e Frida Kahlo  alle Scuderie del Quirinale. L’edizione del 2014 si fa sempre più social. Sarà possibile seguire e condividere l’evento su Twitter su #NDMroma14 e con lo stesso hashtag sarà possibile partecipare anche ad un contest su Instagram. I tre autori delle foto più belle, selezionate da una giuria composta da rappresentanti nominati dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale, vinceranno due biglietti ciascuno per visitare mostre presso tre diversi Musei della Capitale. Per maggiori informazioni sul programma: www.museiincomuneroma.it e www.lanottedeimusei.it

Elena Guerra