Piedimonte San Germano. Tragedia nel frusinate, un imprenditore muore sul colpo nel piazzale della sua azienda. Si tratta di Mario Marrano quarantaquattrenne noto imprenditore del posto che svolgeva attività di movimento terra. La dinamica del sinistro è ancora in via di accertamento, ma stando alla prima ricostruzione l’uomo è morto dopo essere stato schiacciato dalla pedana di carico di un carrello rimorchio per il trasporto su strada di mezzi pesanti. Sull’accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Cassino, la Procura ha disposto il sequestro della salma e del mezzo. Incredulità e scene di dolore ieri pomeriggio a Piedimonte, in zona Volla a due passi dallo stabilimento Fca, dove l’uomo aveva la sedecarabi operativa della sua azienda. Decine le persone arrivate davanti ai cancelli dell’azienda. Tutti, a partire dal sindaco Domenico Iacovella, lo hanno definito “Un gran lavoratore”.