Onano. Alla guida della sua vettura in carabinieri posto di controlloevidente stato di ebbrezza viene fermato dai carabinieri e tenta di fuggire. L’uomo al volante della vettura all’alt degli agenti, ha infatti, finto di accostare per poi darsi alla fuga, urtando anche l’auto dei militari. Protagonista dell’episodio è un 53enne, originario di Orvieto, che è stato così arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e porto di oggetti atti a offendere: all’interno della sua auto, infatti, era nascosto un coltello a serramanico del genere proibito. L’auto e l’arma sono state sequestrate.